Zuppa di farro e carciofi con fagioli rossi
Zuppa di farro e carciofi con fagioli rossi

Zuppa di farro e carciofi con fagioli rossi

Primi, Piatti completi

Una zuppa è poesia d'inverno, quando fuori fa freddo. E se si sceglie di prepararla con ingredienti come i carciofi è anche un modo per prendersi cura del proprio benessere mentre si delizia il palato con un sapore unico e inconfondibile.

Autore: Mangianatura, Roberta Colombini

Per quante persone
4 persone
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Ingredienti
11
Difficoltà
Facile

Per velocizzare la preparazione

Usa fagioli cotti in precedenza e conservati come da ricetta base per la cottura dei legumi

Ingredienti

Farro decorticato
200 g
Carciofi
2
Passata di pomodoro
2 C
Fagioli rossi
100 g, lessati
Scalogni
1
Carote
1/2 carota
Sedano
1/2 costa
Rosmarino fresco
1 rametto
Olio di oliva extra vergine
2 cucchiai (facoltativo)
Sale marino integrale fino
3 pizzichi
Acqua
1 litro circa

Nutrienti per porzione

  • Proteine 18.5 %
  • Lipidi 22.5 %
  • Glicidi 59 %
  • Energia 264 kcal
  • Proteine 12 g
  • Lipidi 6.6 g
  • Carboidrati disponibili 41.4 g
  • Fibra totale 8 g

Fasi della ricetta

  • 1

    Metti l'acqua sul fuoco, con poco sale.

  • 2

    Prepara un trito con la carota, lo scalogno, il sedano e il prezzemolo (ottimo anche un po' di rosmarino, se piace); trasferiscilo in un tegame abbastanza capiente e lascialo brasare a fuoco basso con poca acqua, olio e sale finché avrà preso un po’ colore. Per evitare di ottenere un indigesto soffritto, è importante in questa fase controllare che l'acqua non si consumi mai completamente, aggiungendone qualche cucchiaio di tanto in tanto.

  • 3

    Nel frattempo pulisci bene i carciofi, recuperando anche il midollo del gambo. Taglia i gambi a rondelline e i fiori a spicchi sottili. Versa il tutto nel tegame e lascia un paio di minuti ad insaporire nel "non-soffritto", poi aggiungi la salsa di pomodoro e un paio di mestoli di acqua, meglio se calda.

  • 4

    Ora aggiungi l'acqua restante. Quando bolle, versa il farro, mescola, metti il coperchio e lascia sobbollire per una quindicina di minuti.

  • 5

    A questo punto unisci i fagioli, assaggia, regola di sale e porta a termine la cottura.

  • 6

    Servi la tua zuppa ben calda e, se lo desideri, completa con un filo di un buon olio extravergine di oliva spremuto a freddo.

Note conclusive

I carciofi sono un vero toccasana: proteggono il fegato e sono fluidificanti delle vie biliari, possiedono uno spiccato effetto depurativo e disintossicante, sono diuretici e aiutano ad abbassare il colesterolo. Si può chiedere di meglio?

Nutrizione


ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito/app sono presentate a solo scopo informativo ed in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di determinati alimenti o ricette, si consiglia di contattare il proprio medico.


Sana Cucina è un progetto di Embory ltd - London. Sito e app a cura di DM Digital

Copyright © 2017 Cookies & Privacy Policy