Filetti di orata in crosta di pistacchi, anacardi e aneto
Filetti di orata in crosta di pistacchi, anacardi e aneto

Filetti di orata in crosta di pistacchi, anacardi e aneto

Secondi

Un secondo di pesce incredibilmente semplice e veloce da preparare, ma dal sapore fine e ricercato, che ben si addice alla tavola di Natale

Autore: Mangianatura, Roberta Colombini

Per quante persone
4 persone
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
12 minuti
Ingredienti
6
Difficoltà
Facile

Ingredienti

Orata
350 g filetti freschi
Pistacchi secchi
60 g sgusciati
Anacardi
60 g
Aneto
20 g
Olio di oliva extra vergine
1 cucchiaio
Sale marino integrale fino
3 pizzichi

Nutrienti per porzione

  • Proteine 31 %
  • Lipidi 61 %
  • Glicidi 8 %
  • Energia 329 kcal
  • Proteine 26 g
  • Lipidi 22 g
  • Carboidrati disponibili 7 g
  • W3 Totale 1 g
  • Fosforo 301 mg
  • Vitamina B12 2 mcg

Fasi della ricetta

  • 1

    Accendi il forno a 180°.

  • 2

    Frulla grossolanamente pistacchi e anacardi, aggiungi l'aneto, l'olio e il sale e aziona nuovamente il frullatore per qualche secondo.

  • 3

    Lava i filetti di orata sotto un getto di acqua fredda, poi tamponali per asciugarli.

  • 4

    Disponili in di una pirofila da forno su cui avrai steso a velo un cucchiaino di olio extravergine di oliva.

  • 5

    Ora ricopri i filetti con il composto di frutta secca e aneto, comprimendo leggermente per facilitarne l'adesione.

  • 6

    Cuoci in forno già caldo a 170° per 12 minuti circa.

Note conclusive

Puoi provare questa ricetta anche con altri pesci a carne bianca o con il salmone. Puoi servire assieme a verdure di stagione al forno o a una insalata.

I piccoli trucchi per la buona salute:

Mangiare piccole quantità di frutta a guscio (come noci, mandorle, pistacchi, anacardi) apporta acidi grassi polinsaturi, minerali come calcio e magnesio, vitamine, fitosteroli e antiossidanti. 

Nutrizione


ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito/app sono presentate a solo scopo informativo ed in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di determinati alimenti o ricette, si consiglia di contattare il proprio medico.


Sana Cucina è un progetto di Embory ltd - London. Sito e app a cura di DM Digital

Copyright © 2017 Cookies & Privacy Policy