Ciriole alle foglie delle cime di rapa
Ciriole alle foglie delle cime di rapa

Ciriole alle foglie delle cime di rapa

Primi

Una pasta integrale semplice e veloce dal gusto deciso e dalle tante proprietà, un piatto tipico della tradizione mediterranea da non dimenticare, ideale per un pranzo infrasettimanale così come una occasione speciale.

Autore: bye-bye salsiccia by Fabiana Toni

Per quante persone
6 persone
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Ingredienti
6
Difficoltà
Facile

Note aggiuntive

In alternativa alle ciriole integrali di farro è possibile utilizzare altri tipo di pasta lunga, come gli spaghetti o i tagliolini (meglio se integrali o semintegrali perchè più ricchi di fibre, vitamine e minerali). Nel caso adattare il tempo di cottura a quello della pasta.

Ingredienti

Pasta di farro integrale
500 g, ciriole
Cime di rapa
solo le foglie (ca. 200 g)
Olio di oliva extra vergine
60 ml
Acciughe o alici
2
Aglio
2 spicchi
Sale marino integrale fino
q.b.

Nutrienti per porzione

  • Energia 380 kcal
  • Proteine 15 %
  • Lipidi 29 %
  • Glicidi 56 %
  • Proteine 14 g
  • Lipidi 12.3 g
  • Carboidrati disponibili 57 g
  • Fibra totale 6 g
  • Potassio 440 mg
  • Fosforo 372 mg

Fasi della ricetta

  • 1

    Pulire le cime di rapa eliminando i gambi duri e le foglie piu' spesse, selezionando quindi quelle più morbide e le cimette. Lavarle bene sotto l'acqua corrente. Riempire una pentola con abbondante acqua. Portare a ebollizione e aggiungere sale marino integrale grosso (q.b.). Appena l'acqua riprende a bollire versare le ciriole integrali di farro e le foglie delle cime di rapa contemporaneamente.

  • 2

    Nel frattempo fare un soffritto a fuoco medio-basso con l'aglio l'olio e le acciughe finchè quest'ultime si dissolvono.

  • 3

    Quando la pasta e le foglie delle cime di rapa sono pronte (ca. 10 minuti) scolare. Saltare il tutto in padella nel soffritto a fuoco medio per qualche secondo in modo da amalgamare il tutto. Eventualmente aggiustare di sale.

Note conclusive

Questa è una preparazione tipica della tradizione mediterranea, in cui la pasta viene cotta insieme alla verdura. In questo modo la verdura viene cotta brevemente e la pasta può assorbire un pò delle vitamine che la verdura rilascia nell'acqua. Una componente fondamentale per la riuscita della ricetta è l'olio, insaporito a fuoco lento grazie all'utilizzo di aglio e acciughe. Il sapore forte di queste ultime rende superfluo l'utilizzo di formaggio. Per chi gradisce, è possibile aggiungere un peperoncino al soffritto o una macinata di peperoncino a cottura ultimata.

Nutrizione


ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito/app sono presentate a solo scopo informativo ed in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di determinati alimenti o ricette, si consiglia di contattare il proprio medico.


Sana Cucina è un progetto di Embory ltd - London. Sito e app a cura di DM Digital

Copyright © 2017 Cookies & Privacy Policy