Vellutata di lenticchie rosse alla cannella con pesto di rucola
Vellutata di lenticchie rosse alla cannella con pesto di rucola

Vellutata di lenticchie rosse alla cannella con pesto di rucola

Primi

Questa vellutata, totalmente vegetale e dal sapore caldo dell'inverno, e' adatta a tutte le occasioni. Puo' essere l'inizio di un pasto ma puo' diventare un piatto completo se accompagnata da un cereale, come dei crostini di pane, meglio se integrale e a lievitazione naturale.

Autore: bye-bye salsiccia by Fabiana Toni

Per quante persone
4 persone
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
20 minuti
Ingredienti
13
Difficoltà
Facile

Note aggiuntive

Dimezzare le porzioni se servita come antipasto.

Ingredienti

Rucola
100 g ca.
Noci
80 g
Pinoli
50 g
Olio di oliva extra vergine
80 ml + q.b.
Lenticchie rosse decorticate
200 g
Carote
350 g ca.
Cipolle
1 (ca. 160 g)
Aglio
1 spicchio
Paprika in polvere
1 cucchiaino
Cannella
1 cucchiaino
Acqua
750 ml
Arance
1 (non trattata)
Sale marino integrale fino
1 cucchiaino

Nutrienti per porzione

  • Proteine 14 %
  • Lipidi 58 %
  • Glicidi 28 %
  • Energia 611 kcal
  • Proteine 21 g
  • Lipidi 39.5 g
  • Carboidrati disponibili 45.2 g
  • Fibra totale 11 g

Fasi della ricetta

  • 1

    Lavare le carote, sbucciare la cipolla e tagliarle grossolanamente.

  • 2

    Cuocere le verdure e le lenticchie in una pentola capiente insieme a 750 ml di acqua, la paprika, la cannella ed uno spicchio d'aglio. Portare a ebollizione, abbassare leggermente la fiamma e continuare a cuocere per altri 10 minuti.

  • 3

    Nel frattempo preparate il pesto. Lavate la rucola e asciugatela. Inserite 80 g di rucola in un frullatore, insieme alle noci, i pinoli e azionare per qualche secondo. Aggiungete l'olio ed un pizzico di sale e frullate fino ad ottenere una crema.

  • 4

    Una volta cotte le verdure, passare il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere la consistenza di una crema. A questo punto aggiungere il sale (un cucchiaino circa) e la buccia ed il succo di mezza arancia.

  • 5

    Servire calda insaporendo con il pesto di rucola, dell'olio a crudo e qualche foglia di rucola. Chi apprezza potrebbe anche aggiungere del peperoncino secco grattugiato al momento.

Note conclusive

Per variare, le carote potrebbero venire sostituite con ortaggi dal sapore dolciastro, come zucca o batate, la prima nei periodi freddi, le seconde nel periodo caldo per rispettare la stagionalita'.

Nutrizione


ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito/app sono presentate a solo scopo informativo ed in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di determinati alimenti o ricette, si consiglia di contattare il proprio medico.


Sana Cucina è un progetto di Embory ltd - London. Sito e app a cura di DM Digital

Copyright © 2017 Cookies & Privacy Policy