Pancakes americane (veloci) di farro integrale
Pancakes americane (veloci) di farro integrale

Pancakes americane (veloci) di farro integrale

Prima colazione e spuntino

Una rivisitazione in versione salutare delle tipiche pancakes americane, integrali e senza latticini, ideali per una colazione speciale, per un brunch domenicale, eventualmente anche per uno spuntino pomeridiano.

Autore: bye-bye salsiccia by Fabiana Toni

Per quante persone
4 persone
Tempo di preparazione
10 minuti
Tempo di cottura
10 minuti
Ingredienti
8
Difficoltà
Facile

Note aggiuntive

+ 8 ore di attesa per l'ammollo delle mandorle

Per velocizzare la preparazione

Al posto dei 30 grammi di mandorle e 170 ml di acqua si possono utilizzare 200 ml di un latte vegetale acquistato al supermercato. In questo caso si raccomanda di controllare che non sia zuccherato.

Ingredienti

Mandorle
30 g
Acqua
170 ml
Vaniglia in polvere
1/4 cucchiaino
Uova di gallina
2
Farina di farro integrale
125 g
Olio di oliva extra vergine
20 ml
Lievito naturale a base di cremor tartaro
1/2 bustina (ca. 7 grammi)
Sale marino integrale fino
un pizzico

Nutrienti per porzione

  • Proteine 17 %
  • Lipidi 49 %
  • Glicidi 34 %
  • Energia 233 kcal
  • Proteine 10 g
  • Lipidi 12.5 g
  • Carboidrati disponibili 21 g
  • Vitamina B12 0.75 mcg

Fasi della ricetta

  • 1

    Mettere in ammollo le mandorle per almeno 8 ore (ad esempio la sera per la mattina), poi sgusciarle, inserirle in un frullatore (in questo caso bimby) con 170 ml di acqua e l'estratto di vaniglia. Frulla fino ad ottenere la consistenza del latte.

  • 2

    Aggiungere il resto degli ingredienti nel frullatore e azionare fino ad ottenere un composto liscio e uniforme. Riscaldare una padella antiaderente, ungerla con un filo d'olio e spanderlo con l'aiuto di un tovagliolo di carta. Versare con un mestolino il composto (non c'e' bisogno di spanderlo). Quando inizierà a fare le bollicine e la base sara' dorata, girare le pancakes e completare la cottura.

  • 3

    Accompagnare eventualmente con succo d'acero, ma preferibilmente con una crema di frutta secca (mandorle, nocciole...) e frutta fresca, per evitare picchi glicemici.

Note conclusive

Questa versione delle pancakes e' ideale per chi debba mantenere la glicemia sotto controllo. Sostituendo il latte di mucca con quello di mandorla e il burro con l'olio di oliva, evitiamo di ingerire lattosio, ovvero lo zucchero del latte. Inoltre l'energia data da una farina integrale, ovvero più ricca di fibre e nutrienti, viene rilasciata più lentamente nel nostro sangue. Al posto del latte di mandorla si può scegliere un altro latte vegetale, ma attenzione che, ad esempio, il latte di riso ha un indice glicemico molto alto. Consiglio: Avendo a disposizione più tempo, per rendere le pancakes più morbide si consiglia di tenere il bianco dell'uovo da parte e montarlo a parte con una frusta elettrica per poi incorporarlo delicatamente al composto.

Nutrizione


ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito/app sono presentate a solo scopo informativo ed in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di determinati alimenti o ricette, si consiglia di contattare il proprio medico.


Sana Cucina è un progetto di Embory ltd - London. Sito e app a cura di DM Digital

Copyright © 2017 Cookies & Privacy Policy