Il melograno… un concentrato di benessere

09/01/2018
  • By: Carolina Poli
Il melograno… un concentrato di benessere
Il melograno, sin dall’antichità viene considerato come sacro, simbolo di fertilità e ricchezza, per questo spesso è tra i protagonisti delle nostre tavole festive come augurio di buona fortuna.  

Frutto di colore rosso dorato, negli ultimi anni è stato al cento di una sempre maggiore attenzione dovuta alle sue qualità nutraceutiche come l’alto contenuto di antiossidanti, caratteristica già conosciuta dai popoli antichi che lo ritenevano prezioso sia come cibo che come bevanda.
La pianta è rustica, in grado di sopportare anche lunghi periodi di siccità e viene coltivata soprattutto in Paesi con clima mediterraneo (India, Iran, Turchia e Israele…), ma attualmente sono state avviate coltivazioni anche in Italia, ad esempio in Emilia Romagna. 
Oltre a un utilizzo domestico, il melograno viene utilizzato a livello industriale come prodotto di IV gamma: i chicchi sgranati nelle confezioni “ready to use” oppure spremuto come succo di frutta o per derivarne l’olio dai semi ma anche ad uso farmacologico e cosmetico.
Aprendo il frutto si notano numerosissimi semi brillanti di colore rosso rubino brillante chiamati arilli.
Apporta 63kcal per 100g di prodotto ed è caratterizzato da un elevato contenuto in polifenoli, molecole antiossidanti bioattive, che conferiscono al frutto quel tipico sapore dolce ma astringente.
Tra i polifenoli si ritrova l’acido ellagico (tannino vegetale) che possiede proprietà antitumorali e contrasta lo stress ossidativo e i radicali liberi. La capacità antiossidante del succo del melograno è stimata essere tre volte superiore rispetto a quella del vino rosso o del tè verde ma va sottolineato che il contenuto in antiossidanti di questo frutto dipendono dalla varietà coltivata, dall’areale colturale, dalle strategie di coltivazione e dalle tecnologie di lavorazione industriale del prodotto.
Inoltre contiene vitamina C, anch’essa con potere antiossidante, 8mg per 100g di prodotto e vitamine del Gruppo B. Per quanto riguarda il contenuto in minerali il melograno è un’ottima fonte di potassio, infatti ne contiene 290mg/100g!

Insomma… il melograno è un vero e proprio concentrato di proprietà benefiche e depurative per la nostra salute. 

ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo sito/app sono presentate a solo scopo informativo ed in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o di specialisti riguardo qualsiasi indicazione riportata. Se si hanno dubbi o quesiti sull'uso di determinati alimenti o ricette, si consiglia di contattare il proprio medico.


Sana Cucina è un progetto di Embory ltd - London. Sito e app a cura di DM Digital

Copyright © 2017 Cookies & Privacy Policy